Autoesclusione trasversale

34
Visite
1
reply
Ultimo messaggio fatto 20 giorni fa fa da Casinista932
Casinista932
  • Iniziato da
  • Casinista932
  • Italy Hero Member 848
  • attività più recente 7 giorni fa

I lettori di questo argomento di discussione hanno anche letto:

  • Ciao, Qualche tempo fa avevosegnalato un problema riguardo l'argomento in oggetto. Gli unici casinò in cui poter fare versamentiall'interno dello shop sono "irregolari". ( sprovvisti di licenza ADM)...

    LEGGI
  • Ciao, Successivamente a una direttiva della comunità europea risalente a una decina di anni fa il nostro paese, come gli altri stati comunitari, hanno imposto il divieto di pubblicizzare siti di...

    LEGGI
  • Ciao, Apro una nuova discussione su un argomento che dovrebbe stimolare più di qualche riflessione: i social casinò. La prima considerazione è quella che chiunque può scaricare e giocare su un...

    LEGGI

Per favore oppure registrazione per pubblicare o commentare.

  •  

    Ciao,

    Avete mai sentito parlare dell'autoesclusione trasversale? 

    Per molti potrebbe risultare un tema spinoso di cui parlare ma è comunque un argomento interessante di cui discutere.

    Le piattaforme di gioco che operano con regolare licenza sul nostro territorio prevedono che il giocatore possa prendersi un periodo di pausa e di riflessione dal gioco online, per un periodo prestabilito o a tempo indeterminato.

    In questa seconda ipotesi sarà il giocatore, non prima di sei mesi, a dover richiedere la riammissione al gioco online.

    Questo, e lo dico per esperienza personale, non perché l'attività di gioco può comportare perdite di denaro ma soprattutto perché, a volte, può prendere molto del nostro tempo.

    Forse quello del tempo è un aspetto non considerato perché quando si parla di dipendenza da gioco si pensa siprattuto ai problemi economici ad esso connessi.

    Questo è perché è il gioco on line a portare all'utilizzo eccessivo di tempo per le attività di gioco.

    La ricerca di bonus, la lettura di forum e discussioni, la prova delle slot in modalità demo, l'ottenimento e lo sblocco di bonus gratuiti, freeroll di poker o altri tornei gratuiti.

    Per me personalmente il gioco è stato sempre una "perdita" (piacevole) di tempo forse perche non ho, fortunatamente, mai avuto a disposizione denaro da perdere.

    Ho deciso di ricorrere all'autoesclusione trasversale per questa ragione anche se poi continuo a spendere del tempo per il gioco.

    Fatta questa premessa volevo chiedervi come considerate questa opportunità dell'autoesclusione.

    Se la ritenete inutile poiché coinvolge solo l'attività del gioco online e se sarebbe utile estenderla ai punti fisici di gioco ( dove il dispendio di denaro è maggiore di quello del tempo)

    Insomma sarebbe utile raccogliere opinioni sull'argomento sperando che chi deve prendere decisioni lo faccia ascoltando la voce degli interessati...e non guardando solo agli interessi econimici di stato.

     

     

     

     

Feedback dei Membri

Inserisci il tuo commento.

attività lcb nelle ultime 24 ore

Messaggi più Visti del Forum

Casinista932
Casinista932 Italy 2 mesi fa
1

Ciao a tutti, Recentemente ho letto chea breve ci sarà un nuovo bando di gara per le concessioni del gioco in Italia da parte di Adm. Perlessitá e timori sono stati espressi da parte dei piccoli...
Nuovo bando concessioni gioco

Casinista932
Casinista932 Italy 2 mesi fa
1

Ciao, Qualche tempo fa avevosegnalato un problema riguardo l'argomento in oggetto. Gli unici casinò in cui poter fare versamentiall'interno dello shop sono "irregolari". ( sprovvisti di licenza ADM)...
Regole del negozio e sistema ricompense

Casinista932
Casinista932 Italy 20 giorni fa
1

Ciao, È di poche ore fa la notizia di un maxi sequestro di beni nei confronti di soggetti collegati alle società in oggetto. Non mi dilungo in dettagli che potrete trovare in molti siti che fanno...
Betaland ed Enjoybet: problemi in vista?