Il 5° Seminario Annuale Malta iGaming si prevede sarà ancora il migliore

749
October 29th, 2013
Indietro Il 5° Seminario Annuale Malta iGaming si prevede sarà ancora il migliore

Il 5 ° Seminario annuale Malta iGaming si pensa che sarà ancora una volta quello di maggior successo .

L'evento si terrà il 12 e il 13 novembre presso Le Meridien Hotel & Spa e sarà caratterizzato da diversi relatori che discuteranno intorno ai problemi connessi alle attività industriali .

L'On. Dr. Edward Zammit Lewis , segretario parlamentare per la competitività e la crescita economica , inaugurerà l'evento insieme con Michael Caselli , Managing Editor di iGaming Business, in qualità di moderatore .

In discussione sarà il gioco nel cloud , il Bitcoin , il social gaming , il riciclaggio di denaro e il marketing di affiliazione. Diversi temi che coinvolgono Malta saranno discussi come tema centrale .

Jeff Buttigieg , direttore di RE/MAX Malta e socio fondatore di RPI , ha dichiarato: " I ​​temi in discussione sono probabilmente ancora più coinvolgenti . Stiamo considerando alcune questioni molto delicate e abbiamo una linea molto qualificata di relatori che partecipano ai gruppi " .

La conferenza comprenderà come relatori Vladimir Maslyakov , il CTO della Exante , prima azienda a creare un fondo Hedge Bitcoin , Ulrik Bengtsson , CEO di Betsson Malta , James Illingworth , Direttore del Business Development europeo , GLI Europe B.V, Tom Galanis, Direttore di GameOn Affiliates e Joseph Borg, Senior Advisor di WH Partners.

Christian Sammut , CEO di BMIT , socio fondatore di RPI , ha dichiarato: "Siamo lieti di avere tali relatori autorevoli che daranno un indirizzo al nostro evento . Questo conferma solo che RPI è uno dei più importanti seminari sul gioco tenuti fino ad oggi ".

Per informazioni sulla registrazione , visitate www.maltaigaminseminar.com .

News Generali sul Gambling Leggi sul Gioco d'Azzardo & News sulle Società
Torna agli articoli
Play now and win big at Las Vegas USA!

Cerca

Risultati della Ricerca

Seleziona la lingua

English English Italiano Italiano

Non mostrarlo nuovamente

Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Condividi